Un tempo erano un inferno sovietico con un'economia legata a doppio filo con la Madre patria russa. Oggi i Paesi dell'est Europa sono diventati il paradiso per le multinazionali a caccia di sistemi fiscali accoglienti e accomodanti. Come riporta il Corriere della sera, gli esempi si sprecano tra Ungheria e … by Livio Acerbo #greengroundit

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: